Skip to content

E’ ARRIVATA LA BELLA STAGIONE: E QUINDI BENTORNATA JESSICA FLETCHER

2 giugno 2010

Doveva ritornare sui nostri teleschermi dal 14 giugno, ma hanno anticipato…e improvvisamente, alle 12:35, eccola in onda..La signora in giallo torna puntuale, da circa 1000 anni, tutte le estati

Con la sua macchina da scrivere (poi sostituita dal camputer, anche se le hanno ammazzato l’insegnante di tecnologia moderna), il suo Cabot Cove che aveva 3000 anime (ed ora sono in 1000 residente, 1000 morti e 1000 in galera), i suoi 200 nipoti (ma uno più sfigato di tutti) e i suoi amici sparsi per il mondo……non può mancare.

Quasi non sarebbe un’estate televisiva senza lei in onda, inossidabile anche dopo tutti gli anni passati in onda.

Lo confesso: è una delle serie più amate dal sottoscritto. Anche dopo averla vista 200 volte, qualche puntata la si rivede volentieri. Naturalmente selezionando visto che non tutti gli episodi sono sullo stesso livello. Ma è normale che col passare delle stagioni, la serie cali qualitativamente.
Trovare situazioni, casi, moventi e sospetti verosomili e non già usati diventa logicamente più difficoltoso. Nonostante ciò anche le serie finali offrono qualche puntata interessanti (per esempio quelle ambientate in Irlanda dell’ultima stagione).
Alcune situazioni sono al limite del ridicolo (Jessica a Milano per il Festival del Cinema..o a Genova per la prima dell’Opera…che forse era meglio ambientare a Milano e lasciare il festival del cinema a Venezia..), ma la si può perdonare.

Come non sottolineare una delle cose più strambe della serie: molte puntate finiscono con lei che si una sana risata..che avrà da ridere dopo tutti i morti e gli arresti?!

Quali sono le vostre puntate preferite? Come già detto, quelle con ambientazione irlandese sono tra le mie preferite, forse è merito del setting.
Ricordo volentieri quella ambientata nel carcere femminile (anche se rivista dopo anni su FOX Crime mi ha colpito la recitazione over the top delle carcerate) e quella ambientata nel convento. Ricordo con interesse anche quella con la tempesta su Cabot Cove e quella dell’autobus bloccato alla stazione di servizio isolata (è nella prima o seconda stagione). Per il lato comico, c’è quella con Jessica tenutaria di bordello!

2 commenti leave one →
  1. lilla permalink
    3 giugno 2010 12:17

    Che ridere tremila anni di programmazione però effettivamente io sono cresciuta con ospite a pranzo in sottofondo la Fletcher, mia mamma era una fan affezionata poi all’arrivo di papà acerrimo nemico della tv aperta a tavola si chiudeva e si perdeva la fine poi, con il videoregistratore tutto cambiò in meglio e finalmente sapevamo i colpevoli, che ricordi….. Non ho una puntata preferita ma a suon di rivederle le conosco quasi tutte a memoria forse sarebbe il caso di cambiar genere? Chissà..

  2. Lorenzo permalink
    19 giugno 2010 15:15

    La mia puntanta preferita è “Jessica e la mela”… in questi due episodi, secondo me, vi è il meglio delle 12 serie!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: