Skip to content

SCAVICCHIA LO SPOT (TRASH): MILLY CARLUCCI VENDE BRODO IN SCATOLA (?) E LUCA SARDELLA+JANIRA MAJELLO VENDONO CALENDARI CANTANDO…

10 febbraio 2010

La pubblicità è parte integrante della nostra televisione. D’altronde non esisterebbero reality, programmi, documentari, quiz e tante altre cose, se ad intramezzare una parte e l’altra del nostro programma del giorno non ci fossero quei minuti di spot che dovrebbero farci scoprire sempre nuovi prodotti. In realtà l’unico significato che hanno nei telespettatori gli spot pubblicitari, è quello di fare innervosire perché bloccano sul più bello una parte importante della trasmissione o dello sceneggiato in corso. Tant’è, vuoi per la tecnologia, vuoi per idee sempre maggiori, vuoi per chissà quali altri motivi, la pubblicità degli ultimi tempi sta diventando sempre più particolare, sempre più specializzata nella veste, tanto da dimenticarne il contenuto. Ci ritroviamo davanti ad apparati assurdi per vendere una barretta di cioccolato, per esempio. Oltre a questa esagerazione, c’è anche una parte di pubblicità che sta diventando particolarmente trash, in senso benevolo. Trash come assurdo. Ne abbiamo scelti due esempi in particolare.

Il primo è quello di un brodo in scatola (non è meglio mettere carote, sedano, patate in una pentola, per un gusto più genuino?) venduto dalla regina del sabato sera Milly Carlucci. E’ surreale vedere questa bussare alle porte di una normale donna a chiedere se avesse cucinato del brodo, e sentire quest’ultima se il brodo venduto dalla Carlucci resistesse alla ‘prova del tortellino’. Non so voi, ma la risata è naturale:

Avete bisogno di un’agenda o di un calendario 2010? “E’ arrivato il calendario, è arrivata l’agendaaa”. Ad annunciarne l’arrivo con una voce gracchiante come neanche un rospo, c’è lui, il pollice verde della nostra tv: Luca Sardella. E con chi condividere la gioia di questo spot trash? Ovviamente con la compagna di lavoro di sempre, Janira Maiello. Una perla:

3 commenti leave one →
  1. 10 febbraio 2010 13:26

    che schifo pure il brodo nelle scatole, diventeremo sempre piu’ americani, con i maccheroni surgelati e schifezze varie

    • lilla permalink
      10 febbraio 2010 13:48

      Dovresti aggiornarti, gli alimenti di cui parli ci sono già, ma forse hai la fortuna di avere una mamma che ti cucina robe sane e buonissime, che invidia!!!! Ciaooooooooo

  2. Zoo105Rulez permalink
    11 febbraio 2010 18:47

    non vorrei dire niente, ma lo spot della carlucci è il più finto per un grande motivo: con lei c’è anche Roberta Garzia, ex-Gaia De Bernardis di Camera Cafè… e ho detto tutto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: