Skip to content

MORGAN: DROGA E DEFILIPPI. SMENTITE E RI-SMENTITE LO RENDONO IL PERSONAGGIO DEL GIORNO PER LA SUA INTERVISTA A MAX

2 febbraio 2010

“La droga apre i sensi a chi li ha già sviluppati, e li chiude agli altri. Io non uso la cocaina per lo sballo, a me lo sballo non interessa. Lo uso come antidepressivo. Gli psichiatri mi hanno sempre prescritto medicine potenti, che mi facevano star male. Avercene invece di antidepressivi come la cocaina. Fa bene. E Freud la prescriveva. Io la fumo in basi (modalità di assunzione nota come crack, ndr) perchè non ho voglia di tirare su l’intonaco dalle narici. Me ne faccio di meno, ma almeno è pura. Io non ho mai conosciuto nessuno che ci sta dentro come me a farsi le basi. Ti sembro uno schizzato? No. E invece ora sono completamente fatto. Ne faccio un uso quotidiano e regolare”.

Sono queste le parole grazie alle quali,  Marco Castoldi è sicuramente il personaggio del giorno. Morgan si è posto sul gradino più alto del podio della popolarità quotidiana. Le sue dichiarazioni di oggi pomeriggio, (che vi abbiamo qui riportato) riguardanti un uso di droga quotidiano e regolare e la netta bordata nei confronti di Maria De Filippi, lo hanno posizionato sotto la più grande lente di ingrandimento della cronaca odierna. Ma a quanto pare, Morgan smentisce tutto, almeno al riguardo l’uso di droga. Ecco le sue parole:

Sono molto sconcertato ed amareggiato, anzi profondamente addolorato, per non dire disperato, per le frasi che mi sono state attribuite”. Lo dice Morgan in una nota in cui smentisce le dichiarazioni riportate nell’intervista a Max in edicola il 4 febbraio e anticipato oggi. “L’intervista – sottolinea il cantante – mi è stata sostanzialmente carpita, io penso esattamente il contrario: la droga fa male, la considero pericolosa e inutile, mi riferivo all’uso che ne facevo in passato come terapia verso la depressione”. “E certo – continua – non mi sognerei mai di divulgare come insegnamento o consiglio per i giovani l’uso di stupefacenti. Forse mi è stata tesa una trappola e ci sono caduto ingenuamente“. Marco Morgan Castoldi ci tiene a precisare: “Non ho mai nascosto certe mie debolezze in quanto persona autentica e sensibile, quindi tutti sanno di certi errori commessi in passato di cui ho anche parlato con delicatezza nelle mie canzoni e non certo nel modo strumentale e errato dell’articolo”. Fatto sta che il mio presente è quello di una persona felice che collabora con i giovani in modo costruttivo e la mia modalità è sotto gli occhi di tutti perché quotidianamente insegno e lavoro – conclude – con i giovani in modo serio”.

E poi anche la DeFilippi è intervenuta al proposito, in maniera molto delicata. Ecco le sue parole: 

“Mai fatte cattiverie in Rai a Morgan, e lui lo sa bene. Non conosco Morgan personalmente, lo conosco come artista e lo apprezzo. A volte le anticipazioni creano degli equivoci inutili. Sono certa che Morgan, persona intelligente e sensibile, come le sue opere, non pensi che io gli abbia fatto delle cattiverie in Rai. Lui sa bene, come tutti, che non ne avrei né modo né motivo. Forse un giorno…. ci conosceremo e spero che anche lui potrà apprezzare il mio lavoro come io apprezzo il suo”.

E, dopo una paventata esclusione dal Festival di Sanremo, causa messaggi mediatici da condannare aspramente, si è messo anche il direttore di Max che contraddice il cantante:

Sono altrettanto sconcertato e amareggiato dalle parole di Morgan.
«L’intervista non è stata per nulla carpita e tanto meno è stata tesa una trappola. Il servizio, in lavorazione da tempo, è stato pienamente concordato. Il giornalista autore dell’intervista, Raffaele Panizza, ha registrato circa due ore di conversazione avvenuta comodamente a casa dell’artista, così come lui desiderava. Inoltre l’articolo è corredato da un bellissimo servizio fotografico realizzato per l’occasione, in esclusiva per Max, da Maki Galimberti.

Dite la verità, ci capite qualcosa?

3 commenti leave one →
  1. Lucia Bose' permalink
    3 febbraio 2010 04:02

    mi sembra palese che sia uno stunt pubblicitario da parte di tutti e ancora ci state a perdere del tempo?

  2. 3 febbraio 2010 10:55

    polverone alzato nel momento giusto…per far parlare di se e avere puntati i riflettori addosso in concomitanza con la presenza al Festival di S. Remo!Ma questa volta non so se l’argomento gli può portare visibilità o piuttosto lo allonatani e lo sbatta nell’oblio mediatico!!!

Trackbacks

  1. MORGAN ESCLUSO DA SANREMO2010. “ORA CHIEDO A TUTTI DI RISPETTARMI” « Scavicchia la Notizia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: