Skip to content

NEWS TV 2010. MAURO MAZZA: “STIAMO ANDANDO MEGLIO DI ALTRI, ANCHE SE NON IN GARANZIA. D’ALESSIO CI SARA’, E ANCHE TI LASCIO UNA CANZONE…L’ORIGINALE”

30 gennaio 2010

Diamo merito al merito. La RaiUno di Mauro Mazza sta funzionando, e sta funzionando anche molto bene. Almeno di qualche capitombolo, un Check In messo in onda in seconda serata, senza forse accorgersene (almeno spero), la rete ammiraglia di Viale Mazzini sta reggendo il passo e risulta essere, ad oggi, la rete più vista dell’intera televisione generalista. Almeno finora, ed ecco quindi parlare di futuro, un prossimo futuro. Un Pino Insegno che spopola su RaiUno (la getto lì…e se gli affidassero Affari Tuoi nel prossimo anno?), ed un Maurizio Costanzo oramai in pianta stabile. Una Myriam Leone da lanciare, e tanti professionisti da accontentare (intendo forse Pippo Baudo?). Ecco le sue dichiarazioni:

‘Insegnami a sognare sarà una serata con Pino Insegno, un incontro tra i protagonisti dello spettacolo di oggi e di ieri”, e ancora Pino Insegno con Miriam Leone in ‘Ciak si canta’, due serate con Gigi D’Alessio, Antonella Clerici con ‘Ti lascio una canzone’ e la striscia quotidiana di Maurizio Costanzo, ogni giorno il primo pomeriggio. “Si intitolerà ‘Bontà sua’, ogni puntata un’intervista ad un ospite'”, dice Mazza, soddisfatto per gli ascolti di gennaio, “siamo andati meglio di altri anche se non eravamo in garanzia: benissimo ‘Ballando sotto le stelle’, ‘I raccomandati’ e la fiction su Anna Frank”.

Una stagione televisiva partita in quinta e, considerando i bassi ascolti di …Amici, l’assenza di Cesaroni e di Grande Fratello…

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: