Skip to content

I LICEALI 2: EPISODI DEL 13/11/09. TORNA IL LICEO DI CANALE5 TRA UNA ATTESA UN PO’ ARTIFICIOSA…

13 novembre 2009

i liceali2 logo

Tornano questa sera I Liceali, la fiction prodotta dalla TaoDue di Pietro Valsecchi, interamente dedicata al pubblico giovane di Canale5. Uno sfondo prettamente adolescenziale, tra problemi e tematiche ad esso inerenti, fa da asse princiapale alla seconda serie della fiction, che da stasera torna con nuovi episodi. Molte sono le novità e le new entry, ma, e lo dico con la massima sincerità, ravviso nella promozione di questo prodotto una forzatura pesante ed evidente. Proprio la prima serie infatti, al contrario delle attese, non ha di certo stupito in quanto ad ascolti e share. L’attesa palpitante, che la stessa Rita Dalla Chiesa sottolineava stamane in compagnia di Giorgio Tirabassi, è stata leggermente il fil rouge della promozione di questo prodotto. Ed ora, spazio alla notizia:

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – ‘I Liceali’ tornano sui banchi di scuola e questa volta per loro si prospetta un anno molto impegnativo: gli esami di maturità. La seconda serie del tvmovie diretto da Lucio Pellegrini, realizzato da Taodue per Rti, già trasmesso la scorsa primavera da Joi (Mediaset Premium Gallery), torna su Canale 5 dal 13 novembre con nuovi episodi che vedranno protagonisti ancora una volta Claudia Pandofi nel ruolo dell”instabile’ professoressa Enrica Sabatini e Giorgio Tirabassi nei panni del ‘quadrato’ professor Antonio Cicerino

Nel cast anche due new entry: quella di Enea Pannone (Massimo Poggio), il nuovo e affascinante collega di Matematica e Fisica che creerà scompiglio nella vita di coppia di Enrica e Antonio e di Chiara Mastalli (Monica Morucci), una nuova studentessa del liceo romano, una ragazza spigolosa, sfuggente, a modo suo ambiziosa ma anche sfiduciata.

 “L’entrata di Enea – spiega la Pandolfi all’ADNKRONOS – irrompe prepotentemente nella vita di coppia mia e di Antonio. Enea, con il suo carattere distaccato e leggero farà presa sul ….mio personaggio già molto instabile e ancora di più in questa seconda serie, dove io e Antonio sperimentiamo la convivenza”. Il professor Cicerino e la professoressa Sabatini infatti, dopo un’estate passata insieme, in questa seconda serie hanno deciso di dare una svolta alla propria vita sentimentale: senza troppi calcoli, presi dall’entusiasmo dei primi mesi, hanno iniziato a vivere insieme.

 E così, quando comincia l’anno scolastico, i due si ritrovano nel vecchio appartamento di Via Tiburtina, pronti ad affrontare la scuola con più ottimismo del solito, sicuri che il lavoro più difficile sia già stato fatto e che quest’anno si tratterà soprattutto di normale amministrazione. Ma come spesso capita a chi eccede con l’ottimismo, anche Antonio si sbaglia. Non ha fatto i conti, per esempio, con alcune novità importanti. Prima di tutto, quest’anno in Terza A c’è una nuova alunna: si chiama Monica e si presenta da subito come un osso duro, taciturna, inspiegabilmente aggressiva e diversa dai suoi compagni.

 Poi ci sono i corsi di aggiornamento organizzati dal nuovo, intraprendente e bellissimo insegnante di Matematica e Fisica Enea Pannone. E così, mentre Cicerino s’arrovella su questi problemi professionali, Enrica sembra a poco a poco cedere a un’inquietudine e ad un’ansia incontrollabili: s’è convinta d’essere rimasta incinta, e la prospettiva di diventare in un sol colpo madre e moglie le produce uno stato di ininterrotta agitazione.

 “Questa seconda serie -continua Pandolfi- mi ha stimolato. Ero molto curiosa di mettermi alla prova anche in questa nuova storia dove il carattere del mio personaggio raggiunge tinte ancora più forti rispetto alla prima serie, soprattutto nella gestione dei problemi. Antonio vive in un mondo tutto suo, sicuro di sé stesso e del suo rapporto con Enrica mentre a me questa convivenza crea molta angoscia e l’entrata in scena di Enea, con il suo carattere leggero e felice mi porterà ad avvicinarmi molto a lui”.

 Poi la Pandolfi parla dei suoi progetti futuri, spiegando i motivi che l’hanno spinta a non far parte del cast della terza serie de ‘I Liceali’, già in lavorazione e a cui non parteciperà neanche Tirabassi: ”Quando ho accettato di partecipare a ‘I Liceali’ -dice la Pandolfi- ho pensato che due serie mi potevano bastare perché volevo fare un po’ di cinema”.

 ”Con Virzì ho girato ‘La prima cosa bella’ che uscirà nelle sale nei primi mesi del 2010 e con Lucio Pellegrini, lo stesso regista de ‘I Liceali’, ho appeno finito le riprese dei ‘Figli delle stelle’. Tra i progetti della Pandolfi anche un ritorno in tv con una nuova serie: “Sarà prodotta da Valsecchi con cui ho lavorato tante volte -anticipa la Pandolfi- il mio personaggio sarà molto diverso da quelli che ho interpretato precedentemente quindi per me sarà una nuova sfida. Posso solo dire – conclude – che si tratta di una storia molto attuale e contemporanea”. Nel cast anche due new entry: quella di Enea Pannone (Massimo Poggio), il nuovo e affascinante collega di Matematica e Fisica che creerà scompiglio nella vita di coppia di Enrica e Antonio e di Chiara Mastalli (Monica Morucci), una nuova studentessa del liceo romano, una ragazza spigolosa, sfuggente, a modo suo ambiziosa ma anche sfiduciata.

 

2 commenti leave one →
  1. Sal permalink
    13 novembre 2009 18:41

    vai claudia molla tutto e scappa!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: