Skip to content

PINOCCHIO:LA SECONDA PARTE STASERA 02/11/09. IL “PAESE DEI BALOCCHI” DI LUCIGNOLO O DEL GF10?

2 novembre 2009

1251370609418_a_pinocchio_robbie-kay-e-bob-hoskinsStasera in onda torna Pinocchio, la fiction che RaiUno già ieri sera ci ha proposto e che il nostro Bubino ci ha presentato in maniera esauriente e completa. Grande impegno e dedizione, da parte del regista e dell’intera produzione,  e per adesso siamo in attesa degli ascolti della prima parte.
Nulla toglie però alla seconda parte di Pinocchio che andrà in onda stasera, 02/11/09, e che si scontrerà, televisivamente parlando, con la seconda puntata del Grande Fratello 10. Ecco qualche anticipazione sulla trama (che credo tutti possiate conoscere):

In onda lunedì 2 novembre 2009
Proprio quando Pinocchio sta per essere catturato dagli assassini (ovvero il Gatto e la Volpe mascherati), interviene a salvarlo la Fata Turchina che lo conduce nel suo palazzo sulle sponde di un lago incantato. Pinocchio è a letto gravemente malato; a visitarlo ci sono tre improbabili medici che gli prescrivono un’amarissima medicina…

Intanto Geppetto con la sua umanità e forza d’animo ha conquistato coloro che prima lo schernivano o cercavano di dissuaderlo: Mastro Ciliegia, Laura e i pescatori, tutti assieme ora si sforzano di aiutarlo. Laura arriva anche a donare il suo corredo nuziale perché Geppetto possa farne le vele della sua barca.

Pinocchio ormai ristabilitosi lascia la casa della Fata con la promessa di andare dritto a casa, ma sul suo cammino trova nuovamente il Gatto e la Volpe e, non riconoscendo in loro i suoi misteriosi aggressori della notte precedente, lascia che lo accompagnino al Campo dei Miracoli dove semina le monete. Quando vi torna per raccoglierne i frutti, scopre di essere stato derubato e sconfortato si dirige dalla Fata in cerca di aiuto. Ad attenderlo, però, trova la terribile notizia che la Fata è morta di crepacuore per causa sua. Pinocchio vaga disperato, quindi, tentando di rubare dell’uva in un campo, viene sorpreso dal fattore che… lo costringe a prendere il posto del suo vecchio cane Melampo per far la guardia al pollaio. Neanche il Grillo può nulla per liberarlo dalla pesante catena che gli cinge il collo. Tuttavia quella stessa sera Pinocchio, smascherando due ladri di polli, riguadagna la sua libertà. Il bambino corre verso casa, ma giunge alla spiaggia solo per vedere Geppetto ormai al largo sulla sua barchetta.

Dopo una notte di attesa, l’arrivo del relitto su cui il padre navigava fa disperare per la sua vita. A nulla valgono i richiami affettuosi di Laura e Mastro Ciliegia: Pinocchio, solo al mondo, perde la speranza e accetta la tentazione di Lucignolo, partendo per il fantasmagorico Paese dei Balocchi. Dove, dopo una notte di folli divertimenti e fuochi d’artificio, un’amara verità attende i due ragazzi il mattino successivo: Pinocchio, Lucignolo e tutti i loro compagni si ritrovano trasformati in ciuchini…

L’asino Pinocchio viene venduto ad un circo dove è costretto ad imparare a ballare e fare umilianti esercizi. In seguito tuttavia si rompe una gamba e, divenuto ormai inutile, viene buttato a mare per riutilizzarne la pelle. Ma ancora una volta interviene la magia della Fata Turchina e dalle acque riemerge Pinocchio, di nuovo tornato bambino. Subito dopo però viene inghiottito da un pescecane grande come una balena, ma proprio nel ventre dell’enorme animale, Pinocchio ritrova miracolosamente suo padre: è l’apice delle… loro sventure, il punto più tragico del loro percorso, eppure proprio qui Geppetto, alzando lo sguardo verso le stelle, ha la forza e la consapevolezza per dare a suo figlio la risposta alla domanda più importante di tutte: “A cosa serve la vita? La vita serve ad amare!”.

In un impeto di coraggio i due riescono a uscire dal mostro e raggiungere terra, ma Geppetto è allo stremo delle forze. Così Pinocchio per curare il padre malato accetta per la prima volta di lavorare: si tratta di un lavoro durissimo ed ingrato, ma il suo sacrificio e la sua dedizione riportano alla vita Geppetto ed anche la Fata Turchina. Pinocchio ha coronato finalmente il sogno di diventare un bambino vero, con un cuore che batte…

Ora Collodi ha la sua storia, ma la fantasia sembra essersi fusa con la realtà: lo scrittore scopre nella bottega di Geppo il vestitino del suo Pinocchio non solo, il falegname assieme un misterioso bambino camminano felici in un campo, in cerca di grilli!

via: RaiFiction

2 commenti leave one →
  1. Emiliano permalink
    3 novembre 2009 13:26

    Peccato, poteva essere una cosa buona, invece è meglio non commento….
    Mi piacerebbe interrogare qualche professore di Amici di recitazione..
    Non sapevo chi era più trash.. se GF o questo “Pinocchio”
    Doppiaggio bruttissimo, recitazione sotto 0, un baccalà era più espressivo.
    Mi dispiace, perchè mi aspettavo veramente qualcosa di nuovo…
    Ovviamente è un mio spassionato parere, da perfetto ignorante in materia di recitazione o doppiaggio, ma ho visto produzioni low budge fatte molto meglio.
    Presi di per se gli attori che c’erano hanno fatto buone cose in altri films/fiction, ma qui non mi sono piaciuti per niente.
    Peccato veramente…..

  2. jody81 permalink
    3 novembre 2009 21:56

    a me non è dispiaciuta affatto..carina come fiction..^^
    avrei una domanda..non so se questo è il posto giusto ma non so dove chiedere..^^
    sapete quando andrà in onda “l’ultima trincea” di sironi, con insinna e marcorè? pensavo ormai fosse questione di poco ma ho visto che adesso la domenica hanno piazzato lo show di morandi e lunedì “un medico in famiglia”..e le minifiction?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: