Skip to content

BARBARA D’URSO: “LA MIA TV NON E’ TRASH”. ALESSIA MARCUZZI: “IL GRANDE FRATELLO E’ PULITO”. DIFESA LEGITTIMA O DELL’INDIFENDIBILE?

30 ottobre 2009

platinette ursoConduttrici sull’orlo di una crisi di nervi? Probabilmente, a furia di difendere le proprie trasmissioni e le vicissitudini che si scatenano al loro interno, la pazienza è andata un po’ via. Sempre con garbo e dedizione, però, Barbara D’Urso e Alessia Marcuzzi difendono a spada tratta i loro programmi: la napoletana si schiera a favore dei suoi PomeriggioCinque e DomenicaCinque, mentre l’ex conduttrice delle iene prende le difese del Grande Fratello. Iniziamo con quanto ha asserito l’ex compagna lavorativa di Claudio Brachino in MattinoCinque, la quale sottolinea quanto le sue trasmissioni non siano spazzatura, ma siano solamente il modo per alzare il tappeto e scoprire la polvere che rappresenta le malefatte tutte italiane:

Difendo il tono a volte un po’ infuocato degli ospiti delle mie trasmissioni. Non si tratta di tv spazzatura, ma di far emergere la spazzatura che a volte c’è in Italia. Domenica scorsa abbiamo fatto scoprire a tutta l’Italia che purtroppo c’è un intero paese schierato con alcuni ragazzi che, come è stato provato, hanno stuprato una ragazza. Sono argomenti forti, c’è il nervo scoperto ed è chiaro che tutto questo viene detto con passionalità. Non è facile mantenere la calma in certe situazioni e di fronte a certe discussioni. Due settimane fa il dibattito sull’ omofobia e i diritti degli omosessuali è stato molto faticoso. Gli ospiti sono arrivati quasi alle mani. È stato deplorevole e ho chiesto personalmente scusa a tutti i telespettatori.

Alessia Marcuzzi, dal canto suo, in maniera abbastanza più folle e negatrice della realtà dei fatti, si schiera a difesa del Grande Fratello e della “pulizia” della trasmissione. Pulita rispetto a cosa? Ovviamente non in assoluto (laddove fosse state asserita una cosa del genere il linciamento pubblico del personaggio diveniva dovere), ma relativo agli altri GF. Come se fosse un paragone che regge, ecco. Leggiamo quanto ha dichiarato:

Il programma riserva sempre molte sorprese ed è uno specchio fedele della nostra società, questo ci ha sempre premiato. Il nostro GF è puro, pulito, rispetto alle edizioni di altri Paesi. Sarà impossibile annoiarsi. I ragazzi possono rifiutare un incontro che non volevano fare. Facciamo di tutto per non creare traumi. I concorrenti che vengono al GF, soprattutto quando hanno storie difficili, sanno della possibilità che si possa scavare nel loro passato. Quando uno fa il GF sa di esporsi a tutto tondo, se uno non vuole che ciò avvenga evita di partecipare a questo programma

Ecco, alla lettura delle dichiarazioni della D’Urso prima e della Marcuzzi poi, non riuscire a sorridere è impresa di pochi. Sì, perché in un modo o nell’altro, in totale o parzialmente, sono parole che suscitano il riso in chi è solito seguire la televisione nostrana. Ma se il pubblico se ne accorge, le conduttrici di cui sopra perché si mettono a negare la realtà? Chi ne guadagna? Sicuramente non la credibilità delle loro trasmissioni… anche se prossimamente ci dedicheremo ad una riflessione più approfondita di Domenica Cinque, per poter tirare le somme di quanto di buono o quanto di non buono è stato messo su nel corso di più di un mese di programma.

8 commenti leave one →
  1. Expedit permalink*
    30 ottobre 2009 23:43

    E’ proprio il caso di dire che, più lo dicono, più sanno di dirlo.

    Avete mai sentito Frizzi, Conti, la Cuccarini difendersi dal trash?

  2. lilla permalink
    31 ottobre 2009 12:02

    E’ chiaro che difendano i loro programmi probabilmente forse anche ci credono purtroppo la realtà che si vede è diversa.

  3. Filippo permalink
    31 ottobre 2009 12:38

    Si ma appunto piu’ si difendono, piu’ si sentono chiamati in causa… la stessa cosa potrebbe dirlo la Perego nel senso che Karina urlava e faceva in quel modo perchè è una donna passionale e essendo in un reality doveva essere se stessa… beh no lei è trash anche per la d’urso… la d’urso invece non lo è… ma per favore -.-
    I ragazzi possono rifiutare incontri ??? Ma se appena rifiutono glielo chiedono 125 volte fin quando non ne possono piu’ e dicono si …

  4. 1 novembre 2009 18:29

    CARA BARBARA D’URSO
    IO SONO SACCA’ SEBASTIANO SONO UN DIVERSAMENTE ABILE DI LENTINI PROV SR IO A TE VOGLIO RACCONDARE LA MIA STORIA A TE E A TUTTI LITALIANI IL MIO NUMERO DI TELEFONO E 095/945452 OPURE 331/8003646 IO VOGLIO UNA RISPOSTA DA TE

  5. 1 novembre 2009 18:34

    CARA BARBARA D’URSO
    IO SONO SACCA’ SEBASTIANO SONO UN DIVERSAMENTE ABILE DI LENTINI PROV SR IO A TE VOGLIO RACCONDARE LA MIA STORIA A TE E A TUTTI LITALIANI IL MIO NUMERO DI TELEFONO E 095/945452 OPURE 331/8003646 IO VOGLIO UNA RISPOSTA DA TE

  6. 1 novembre 2009 18:40

    CARA BARBARA D’URSO
    IO SONO SACCA’ SEBASTIANO SONO UN DIVERSAMENTE ABILE DI LENTINI PROV SR IO A TE VOGLIO RACCONDARE LA MIA STORIA A TE E A TUTTI LITALIANI IL MIO NUMERO DI TELEFONO E 095/945452 OPURE 331/8003646 IO VOGLIO UNA RISPOSTA DA TE CIAO SEBY

  7. nino permalink
    6 marzo 2010 19:07

    barbara d urso una caz…..ra

  8. nino permalink
    6 marzo 2010 19:11

    barbara d urso sei la vergogna dell italia che chiami sempre emanuele filiberto un caz… ro che a chiesto risarcimento allo stato italiano che vergogna e tu lo chiami anche i televisione ti devi solo che vergognare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: