Skip to content

GRANDE FRATELLO 10, LA CONFERENZA STAMPA: UNA CASA TRASPARENTE, UNA DONNA DIVENTATA UOMO, STANZE INVISIBILI E DELLE SCELTE OLTRE ALLE POLEMICHE DEI CATTOLICI ED UN PRETE PER NATALE IL PIATTOFORTE DI QUEST’EDIZIONE

24 ottobre 2009

La nuova edizione del Grande Fratello, la più lunga di tutte quelle che sono state trasmesse dalla televisione italiana, è veramente alle porte. Mentre imperversano sempre più i promo in cui viene giornalmente aggiornato il countdown per l’avvio di questa nuova stagione del papà di tutti i reality show, si è tenuta proprio quest’oggi a Roma la conferenza stampa della trasmissione in cui sono state ufficializzate tantissime novità. Anzitutto, rettificando pure quanto noi stessi avevamo dato per certo, stante che potrebbe essere questo il numero dei ragazzi che varcheranno la porta rossa nel giro dei cinque mesi, non saranno 40 i concorrenti che già da lunedì inizieranno la loro avventura. Ne saranno solamente 20, di cui 4 eliminati la prima sera stessa. Tantissime le personalità che quest’anno si metteranno in discussione all’interno della casa di Cinecittà: una studentessa di filosofia, una cameriera, una maestra d’asilo, un barista, un’imprenditrice sarda (Daniela Caneo), un bodyguard pugliese – farà concorrenza a Pasquale Laricchia? – che si chiama Massimo, tale George di Foligno, Carmen di Bagheria che non ha i genitori (il padre è morto suicida) ma non alcun terremotato d’Abruzzo né un sacerdote, così come girava voce negli scorsi giorni. Quest’ultimo sarà “utilizzato” solamente nella sera di Natale per cui si sta già a lavoro a Canale5 come conferma Massimo Donelli: “Ci stiamo organizzando anche in vista del fatto che trai concorrenti è presente un fervente cattolico (Alberto Baiocco, ndr)”. Il più vecchio avrà 36 anni.

Ci sarà anche una donna che è diventata uomo, su cui si riserbano ancora moltissime curiosità e dubbi. In conferenza stampa, però, è stato preferito tacere vista l’esplicita volontà del concorrente sotto questo punto di vista. Il premio in palio per quest’anno, nonostante la durata extra large che abbraccerà sia il 2009 che il 2010, è “solo” di 250.000 mila euro. Ecco come parla di questa decima edizione il direttore di Canale5 Massimo Donelli:

Inizia la grande vendemmia televisiva, sicuramente questa sarà un’annata migliore, più di quanto in tutti questi anni il programma abbia costantemente offerto. Per Canale 5 il Grande Fratello è davvero spina dorsale del palinsesto.

Una similitudine che è nelle corde del poetico direttore della rete. Quanto alla casa, in cui ci sarà una stanza invisibile detta Stanza delle Decisioni (o delle Scelte), dove i concorrenti dovranno prendere decisioni molto drastiche mettendo a rischio il percorso degli altri coinquilini, prende parola la Marcuzzi, alla quinta edizione consecutiva di GF:

La Casa sarà molto trasparente proprio per fare in modo che i telespettatori non perdano nulla di quello che accade dentro.

Per la puntata di lunedì sarà inscenata una vera e propria festa, in cui si potrà contare della presenza di vecchie glorie del programma, da Cristina Plevani a Serena Garitta, passando per Milo Coretti a Floriana Secondi. Uno dei concorrenti, poi, verrà messo sulla graticola: una volta fattogli credere che la puntata di lunedì è slittata, rimarrà in albergo dove è da oggi isolato e il GF gli manderà una donna che dovrà sedurlo. Tutto ciò sotto l’occhio della telecamera installata nella sua stanza a sua insaputa. Dolente è però l’ultimo tasto. Parlavamo in apertura di un Grande Fratello che durerà anche a Natale e i telespettatori cattolici non hanno esitato a storcere il naso. Dall’Aiart:

Un’edizione no limits per il Grande Fratello? Che cosa si fa per cercare di resuscitare un genere, come il reality, che è in crisi! Ma purtroppo chi realizza i format non riesce a trovare nulla di meglio Il cattivo gusto ha sempre caratterizzato il Grande Fratello, fatto sta che anche chi vi ha partecipato e ha fatto successo lo vede come un lontano passato. E di questo non ci stupiamo. Ci stupiamo del fatto che oramai sia arrivato alla decima edizione.

E voi, vi stupite che da lunedì inizieremo davvero a parlare di GF10?

4 commenti leave one →
  1. rosy permalink
    25 ottobre 2009 18:25

    vogliamo grande fratello su sky almeno per quelle zone che ancora non si puo attivare il digitale terrestre……..noi meridionali sempre nel dimenticatoio !!!!!!!!!!!!!

  2. tony permalink
    25 ottobre 2009 20:46

    Rosy
    Ti compri tvsat se il digitale non ti prende,non costa molto.Io sono del meridione ma il digitale a me prende benissimo

  3. paolo permalink
    25 ottobre 2009 22:05

    pure io sono del meridione è il digitale si vede bn!

  4. daniel permalink
    26 ottobre 2009 16:21

    forza fai uno sforzo, comprati il satellitare per vedere il grande fratello, vedrai che poi sarai soddisfatta! potresti fare anche una colletta o piu facilmente una marchetta. Il grande fratello giustifica qualsiasi cosa tu faccia per poterlo guardare. Buon inverno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: