Skip to content

“IN STATI PERPETUA”, IL SECONDO ALBUM DEI BASTARDS SONS OF DIONISO DI X FACTOR 2 (CON TANTO DI TOUR + DATE)

14 ottobre 2009

I Bastard Sons of Dioniso con Mara MaionchiSe la prima edizione è stata quella del riscaldamento motori, e testimone ne è stata la volontà ferma e ferrea di Antonio Marano nel volerlo confermare per una seconda edizione nonostante introiti ridotti al lastrico, la seconda edizione di X Factor è stata quella della celebrazione assoluta, dal punto di vista dei risultati ma anche dal punto di vista relativo agli artisti emersi. Se a capitanare X Factor 1 c’è stata la sola Giusy Ferreri che ha avuto il merito e la forza di togliersi da dosso l’etichetta del talent show, gli artisti provenienti dall’ultima edizione targata Ventura sono stati sicuramente in numero maggiore. Pensiamo a Matteo o anche a Noemi, che ha duettato anche con Fiorella Mannoia in L’amore si odia che sta facendo faville nelle stazioni radio. E, perché no?, ai Bastards sons of Dioniso, l’unico grande gruppo vocale che ha avuto grande fortuna da quando la categoria è sotto l’egida della simpatica ed effervescente Mara Maionchi. Non paghi del successo dell’EP pubblicato sulla scia del successo, L’Amor Carnale, sta per essere pubblicato il secondo album che si intitola In stasi perpetua, nei negozi di dischi a partire dal 23 ottobre, che verrà pubblicizzato anche con la costituzione di un minitour che parte a fine novembre e termina ad inizia gennaio. Ecco quanto ancora “hanno da dire” gli artisti di “Maionchiana” matrice in un articolo pubblicato da Sorrisi e canzoni.

Mentre la terza edizione di «X Factor» entra nel vivo (mercoledì su Raidue va in onda la sesta puntata), il gruppo vocale protagonista della seconda annuncia l’uscita del suo nuovo album. Sono i Bastard Sons Of Dioniso, che il 23 ottobre lanciano «In stasi perpetua», un album che riassume «sei anni di rock alpestre con retrogusto di cantina», come amano dichiarare i tre ragazzi trentini, scoperti da Mara Maionchi. Il 28 novembre partirà da Levico Terme il tour che li porterà in tutta Italia. Questa la tracklist dell’album: «Se t’annoi», «Mi par che per adesso», «Nothing to talk about», «Una canzone probabilmente inutile», «Io non compro più speranza», «War is over (children of the grapes)», «Senza colore», «Dal risveglio in poi», «Verso la mia testa», «Tipical Pinè night», «Ease my pain».
Dal 9 ottobre è in rotazione radiofonica il nuovo singolo «Mi par che per adesso»: «Se Monteverdi avesse avuto un Marshall con le valvole fiammeggianti probabilmente avrebbe scritto qualcosa di simile al nostro nuovo singolo, un connubio tra opera lirica e chitarroni distorti» dichiarano Jacopo Broseghini, Federico Sassudelli e Michele Vicentini, che hanno mutuato da «L’incoronazione di Poppea», opera lirica del compositore Claudio Monteverdi, l’ispirazione e parte del testo del primo singolo.

Ecco le date del tour:
28 novembre, Levico Terme (Palalevico)
5 dicembre, Bellinzona (Palabasket)
6 dicembre, Bassano del Grappa (Arena Jamila)
9 dicembre, Roma (Piper)
12 dicembre, Pinzolo, (Pala Ghiaccio)
13 dicembre, Milano (Magazzini Generali)
17 dicembre, Bologna (Estragon)
18 dicembre, Taneto (Fuori Orario)
5 gennaio, Bari (Mavù Club)

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: