Skip to content

SCAVICCHIORUM: LA SENTENZA SU ANNOZERO

30 settembre 2009

scavicchiorum1martello  

 Siamo alla sentenza del Tribunale di  Scavicchia. Dopo il dibattito sul Medico in Famiglia 6 su chi verteva il primo caso, questo secondo dibattimento è molto più spinoso. Infatti verte sull’eterna questione Santoro e il suo Annozero.

Le due posizioni sono state come sempre ben espresse dai nostri due avvocati: El Barto ed Expedit.

Il sondaggio tra gli utenti ha visto prevalere la posizione di Expedit per 65% contro 35%.

Ma ora veniamo alla sentenza finale….

E’ una sentenza difficile da emettere. Il dibattito intorno Annozero ormai si ripete ogni anno, ancora prima che il programma parta.
Una partenza di stagione televisiva non è tale senza il “caso Annozero” che travolge la Rai e di cui tutto il mondo politico deve occuparsi.
I nostri due avvocati hanno ben illustrato le posizioni di accusa e di difesa (che diventa contrattacco) su cui verte la questione.
E’ anche difficile prendere una posizione senza farsi travolgere dall’auto-collocazione politica. Nulla mi toglie dalla testa l’idea che il “caso Annozero” così come creato dal mondo politico porta quest’ultimo a prendere le difese o meno del programma a prescindere, in base allo schieramento di appartenenza. Infatti, molti sostenitori probabilmente farebbero volentieri a meno di Santoro, ma lo “devono” difendere in nome della propria fede politica.
Sia chiaro non tutti; alcuni sono veramente convinti delle ragioni ben illustrate dall’Avvocato Expedit sul perché la trasmissione debba avere un suo spazio e non si fanno auto-paladini delle libertà o presunti tali negate solo per calcolo politico.
In un clima teso e fortemente polarizzato, il concetto stesso di “informazione” non è più bianco o nero (sempre se lo è mai stato): ciò che è verità (e quindi informazione) per alcuni è calunnia per un altro (quindi disinformazione, propaganda).
Ma ora sto divagando. Ritorniamo alla questione centrale che è ben diretta: deve il programma rimanere in onda oppure no?
In questo momento mi sento un po’ “Ponzio Pilato” e me ne lavo le mani.
La Rai è forse una delle tv pubbliche più “commercializzate” (rispetto ai corrispettivi in Gran Bretagna, Francia e Germania), dunque la più attenta agli ascolti e agli introiti pubblicitari.
E, quindi, che sia il pubblico a decidere se Annozero debba continuare oppure no.
Sì, lo so, è una decisione che può essere considerata populista, ma è quella che in questo momento mi permette di deliberare senza cadere nella trappola dello scontro politico.
Finché gli ascolti sono negli obiettivi di Rai 2, che continui ad andare in onda; in caso contrario che venga cancellata.

La seduta è tolta!!

4 commenti leave one →
  1. Sal permalink
    30 settembre 2009 19:45

    E Andrea, se ne lavò le mani…. ah ah

    hai fatto bene, decidesse il pubblico!

  2. Fyve21 permalink
    30 settembre 2009 23:44

    Concordo con la sentenza emessa!

  3. Expedit permalink*
    1 ottobre 2009 00:03

    Davvero bella questa sentenza Andrea!..:D
    Argomentata, seria ma contemporaneamente divertente. Insomma, quanto di meglio si poteva realizzare.
    In effetti la sentenza è davvero equa…hai dato ragione al pubblico, ma intrinsicamente hai cmq parteggiato per una parte..ahaaahahha

    Nel senso che il senso del mio discorso era proprio questo..se la gente guarda un motivo ci sarà…allora lasciamo questa trasmissione. Le bugie hanno le gambe corte. Se si raccontano solo frottole, il tempo darà ragione a chi oggi infanga Santoro, e viceversa..:D

    Bravo Andrea!!

  4. 1 ottobre 2009 00:07

    Mi ha chiamato Silvio. Ha detto che ho ragione io. Ho vinto. Ho vinto.
    😀

    Naturalemnte scherzo ahahahah
    Grandissima sentenza, Giudice Andrea Maya =) =)

    E più che grande… giusta😉

    Ps. Boris, don’t u worry per questione mail eheh +ttosto, arrivata la mia?🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: