Skip to content

INTELLIGENCE; UN RAOUL BOVA “SEGRETO” STASERA PARTE SU CANALE5

21 settembre 2009

INTELLIGENCE1

Canale5, dopo il buon riscontro dell’Onore e il Rispetto2, come ha avuto modo di raccontarci il nostro Bubino nel nostro post auditel, stasera ci riprova. Non avrà come concorrenza una ulteriore fiction però, la dura concorrenza della sesta edizione del Medico in Famiglia che ha avuto una media di ascolto estremamente alta, ma lo show di Vincenzo Salemme ed Anna Falchi. Tocca oggi a Raoul Bova ed il suo Intelligence, coraggiosa scommessa della TaoDue di Pietro Valsecchi. Grande è stata la promozione da parte di Canale5 di questo prodotto, “sacrificando” anche il DocWest di Terence Hill, mandato in onda in periodo ancora “vacanziero”. Un kolossal, è stato così denominato da parte di molti addetti ai lavori. La volontà, da parte del produttore e dello stesso attore, di realizzare una via di mezzo tra la consueta fiction familiare italiana, e quella maggiormente ritmata degli Stati Uniti.

Ben 36 Settimane di riprese, ben 320 location tra Italia, Tunisia, Deserto dello Yemen, Romania, Svizzera e Siria. Ben sei puntate, che vedono protagonisti Ana Caterina Morariu, Massimo Venturiello, Dino Abbrescia e la regia di Alexis Sweet

“Non vorrei creare aspettative esagerate, il pubblico dovrà apprezzare la storia, intrattenersi e non è che i numeri dell’impegno produttivo siano inevitabilmente sinonimo di successo”, dice all’ANSA Raoul Bova. “La controprogrammazione? Preferisco non saperla. Noi abbiamo lavorato al meglio convinti che Intelligence  sia una fiction di passaggio per la tv generalista italiana, mescolando azione e intrattenimento adrenalinico come vediamo nelle serie tv americane e storia d’amore e sentimenti che non mancano mai nelle nostre fiction. In America, Intelligence si chiamerebbe Pop Corn Movie, un film che non ti lascia il tempo di distrarti”.

INTELLIGENCE2

Insomma, un prodotto che sembra promettere davvero bene e che, per gli amanti del genere, potrebbe rappresentare una ottima novità nel nostro piccolo schermo. Ecco la trama di Intelligence: In Intelligence, Bova interpreta Marco Tancredi, un… ex militare delle forze speciali dell’Esercito.Ritiratosi dal servizio di infiltrazione antiterrorismo in Medio Oriente in seguito a un grave incidente, il suo unico desiderio è ora quello di vivere in pace, ma una tragedia personale lo costringe a tornare a combattere: sua moglie viene uccisa, apparentemente per una rapina. Presto scoprirà di aver a che fare con nemici molto insidiosi nel mondo dei servizi segreti in cui verità e menzogna spesso si confondono, e affronterà pericoli sempre diversi, come virus mortali creati in laboratorio e spietati gruppi terroristici.

“Tancredi – racconta Bova – diventa un fuggitivo, inseguito da terroristi e servizi segreti, poi diventa uno 007. Gli spunti sono reali, la storia è di fantasia ma permetterà di raccontare un eroe”. Ecco, l’eroe, chissà perché sono tanti i ruoli eroici di Raoul Bova, film come Ultimo, Nassirya, Sbirri. “E’ vero e non é un caso a me piace rappresentare eroi di oggi, persone che rischiano sapendo di avere la vita a repentaglio per stipendi se va bene normali. E non penso solo ad eroi in divisa anche se oggi piangiamo i ragazzi di Kabul. In un mondo impostato sul guadagno facile, l’opportunismo, l’apparire a tutti i costi da star anche se si è escort di fama o delinquenti accertati, l’idea di essere moralmente integri ci fa sembrare eroi, esempi positivi per le nuove generazioni. Ecco perché insisto”.

L’appuntamento è per stasera, alle 21.1o, su Canale5.

fonte:Ansa

7 commenti leave one →
  1. Fyve21 permalink
    21 settembre 2009 17:08

    Io la seguirò. Ma alla prima puntata non credo che andrà oltre il 22%.

  2. Giulio Gangi permalink
    29 settembre 2009 10:06

    Intelligence – Servizi & Segreti
    Da chi conosce le tecniche cinetelevisive quanto i “Servizi” il commento è il seguente: sono deluso da questa serie realizzata da un imprenditore come Pietro Valsecchi che ha generato, anche in veste d’autore, dei prodotti eccellenti. Pur comprendendo il tentativo di scimmiottare gli USA e l’uso di un faccione monotematico per attirare le ragazzine, vi sono situazioni e scenari incredibili quanto pletorici. Non mi sorprenderei se entrassero in scena Mandrake, Diabolik e Criminal.
    Giulio Gangi

  3. Luciano permalink
    29 settembre 2009 15:49

    Salve a tutti e’ una fiction fatta veramente molto bene, sono due serate che rimango incollato alla televisione, i miei migliori complimenti a tutto lo staff Tao Due.

    Salve

  4. luigi permalink
    20 ottobre 2009 01:20

    Mi dispiace per Raoul Bova, bravo attore italiano, ma il prodotto è veramente scadente. La taodue va sempre più in basso.

  5. max permalink
    24 ottobre 2009 00:04

    La fiction è fatta veramente molto molto bene, finalmente una bella novità per la televisione italiana! Attori bravissimi, belle location, azione e suspence… spero che ci sia presto una seconda stagione! Appena usciranno in vendita il cofanetto lo comprerò subito!

  6. nicola permalink
    31 ottobre 2009 17:43

    splendidi davvero tutti……………bellissimo……..spero esca presto una nuova fiction….. Un saluto a tutti Nicola…………..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: