Skip to content

LA GHIGLIOTTINA DELL’EREDITA’ DI VENERDI’ 18/09/09. PROVATE AD INDOVINARE!

18 settembre 2009

GHIGLIOTTINAQuante volte mi è capitato che mi perdo la mia tanto amata ghigliottina. Quante volte avrei voluto che qualcuno mi riportasse le mitiche cinque parole che Carlo Conti ogni sera sottopone al concorrente di turno? Ve lo garantisco, tante. Ebbene, in occasione di una ghigliottina particolarmente interessante, dal montepremi di 140.000 Euro, stasera vi proponiamo la ghigliottina della puntata appena andata in onda, venerdì 18 settembre 2009.

Una occasione davvero succulenta per il bravo Mattia, il ventenne concorrente che, dopo una escalation eccezionale, purtroppo, non è riuscito ad indovinare la parola misteriosa. Vista l’importanza del montepremi, ho pensato di sottoporvi la ghigliottina di questa sera, e magari, cercate di indovinare. Ovviamente, se avete visto la puntata…

La soluzione di questa ghigliottina è….cliccare su

SEZIONE.

Si parla infatti di una Sezione di Partito, se vogliamo riferirci ad una particolare branca del membro politico. Così come si parla di Sezione di un tribunale. Esiste la Sezione Archi di una orchestra, e la Sezione di un Solido con un piano o qualsiasi altro ente geometrico. E voi, non avete mai sentito parlare di Sezione Stradale?

4 commenti leave one →
  1. Corrado permalink
    19 settembre 2009 02:12

    Dopo 4-5 anni di ghigliottina secondo me gli autori non hanno più molte idee e qualche volta cascano nella trappola della forzatura..la ghigliottina di stasera ne è un esempio lampante..
    quante volte vi capita di abbinare la parola sezione ad archi?
    a me mai.

  2. Gozzini Giovanni permalink
    4 ottobre 2011 14:04

    Buon giorno.
    Mi riferisco alla puntata trasmessa lunedì 03/10/2011, e ritengo che il concorrente abbia trovata la parola di collegamento.
    Infatti il conduttore Carlo Conti il termine “Arbitro” lo coniugava con un arbitro sportivo il quale ammonisce, richiama, espelle… e quindi decide; ma se l’ arbitro lo associamo all’ arbitrato (come nei casi di disaccordo tra parti non concordi) allora l’ arbitro, uno o tre, sempre per accorod tra le parti, emette una sentenza.

    Pertanto ritengo che nella puntata in questione i termini “sentenza”, ipotizzato dal concorernte e “decisione”, scelto dalla programmazione, siano perfettamente sinonimi; quin
    di al concorrente va assegnata la vincita.

    Cordiali saluti. Dr. Gozzini Giovanni

  3. Gozzini Giovanni permalink
    4 ottobre 2011 14:05

    Buon giorno.
    Mi riferisco alla puntata trasmessa lunedì 03/10/2011, e ritengo che il concorrente abbia trovata la parola di collegamento.
    Infatti il conduttore Carlo Conti il termine “Arbitro” lo coniugava con un arbitro sportivo il quale ammonisce, richiama, espelle… e quindi decide; ma se l’ arbitro lo associamo all’ arbitrato (come nei casi di disaccordo tra parti non concordi) allora l’ arbitro, uno o tre, sempre per accorod tra le parti, emette una sentenza.

    Pertanto ritengo che nella puntata in questione i termini “sentenza”, ipotizzato dal concorernte e “decisione”, scelto dalla programmazione, siano perfettamente sinonimi; quindi al concorrente va assegnata la vincita.

    Cordiali saluti. Dr. Gozzini Giovanni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: