Skip to content

MISS ITALIA 2009: PRIMA PUNTATA DEL 12/09/09, TRA PARIS HILTON E NOVITA’, CAOS PER LA FASCIA DI MISS MODA, POI ASSEGNATA A FEDERICA SPERLINGA. 5 ORE DI DIRETTA

12 settembre 2009

MISS ITALIA 1Benvenuti, amici di ScavicchialaNotizia, ed eccoci a raccontarvi tutto quanto accade nella prima puntata di MissItalia2009. Un resoconto leggero, più incentrato sull’aspetto televisivo, e buttando di tanto in tanto un occhio sulla gara. Milly Carlucci ci ha promesso rivoluzioni e grandi novità, ed il nostro occhio critico sarà incentrato proprio su questo. Devo essere sincero? A prima vista, sembra comunque che nel PalaSport di Salsomaggiore si respira una aria diversa, più viva e meno istituzionale. La liturgia di MissItalia potrebbe essere stata rotta, tutta a favore di una maggiore scorrevolezza dell’intera manifestazione. Dopo un saluto affettuoso a Mike Bongiorno, presentatore della edizione di due anni fa, Milly Carlucci parla con il suo alter ego (in foto). Momento divertente, devo essere sincero. Milly Carlucci mostra una grande autoironia; la quarta sorella Carlucci infatti, la prende totalmente in giro. “Finiscila di fare la perfettina e la maestrina, con i tuoi televoti!”. Insomma, viva viva viva Milly Carlucci, che mette a tacere le voci che spesso le hanno affidato un ruolo freddo e poco dedito al divertimento.MISS ITALIA n2

Sono 60 le concorrenti di MissItalia. Ed altra novità della serata, è quella di vedere le ragazze divise in gruppi:  le sportive capitanate da Massimiliano Rosolino, poi le vamp accompagnate da Alessio Di Clemente, e poi le Trendy accompagnate da Andrea Montovoli, ed infine le romantiche, capitanate da Giampaolo Morelli. Quattro gruppi che si sottoporranno al giudizio da casa. Novità del concorso è quello del… “giudizio palese”. Cinque giurati infatti, di sera, mostreranno i propri voti in perfetto stile Ballando con le Stelle. I giurati? Ricky Tognazzi, Claudio Cecchetto, Rita Rusic, Sergio Assisi, Guglielmo Mariotto. La scrivania dei giurati,  posizionata proprio nel fronte dello studio, rende il PalaSport maggiormente uno studio televisivo, disciogliendo un pò quel freddo che, da sempre, ha avvolto l’intera manifestazione, con scenografie spesso anonime e prive di grande personalità. Le luci, l’azzurro dominante, una ottima fotografia, rende agli occhi il concorso decisamente più gradevole. Milly Carlucci è decisamente a suo agio, con presentazioni e voti, oddio i voti!

MISS ITALIA 3La presentazione, in maniera singola e personale, con tanto di microfono per la miss, è seguita da un voto palese per l’intera giuria, in perfetto stile Ballando con le Stelle.  I giurati infatti, con tanto di megaschermo, presentano i proprio voti. Non sarebbero forse state meglio le palette? Il tutto avrebbe reso il tutto più “caliente” e meno distaccato. Un giudizio a caldo del giurato sarebbe stato di certo migliore, evitando in ogni caso questa carrellata che, dopo un pò di tempo, con la massima sincerità, un pochetto stanca.

MISS ITALIA 4

Dopo l’intera carrellata, le prime eliminazioni. A gruppi di tre, le Miss vengono inquadrate per vivere il loro momento di suspence, e con una suspence non proprio evidentissima, vengono eliminate le prime quattro Miss. La formula del “Miss Italia per te continua” è stata del tutto sostituita, e si torna al normale elenco dei nomi delle ragazze eliminate.

MISS ITALIA 5La puntata scorre in maniera tranquilla e pacata, ed in verità mi sovviene un dubbio, o meglio delle idee che, da autore della trasmissione, avrei inserito all’interno del programma. MissItalia è, a mio parere, un programma estremamente popolare, ove il favore del pubblico deve in ogni caso essere palesato e messo in evidenza, altrimenti il tutto si trasforma in una banale carrellata. Commenti a caldo dei giurati, ed un microfono in giro per il pubblico, non avrebbe di certo fatto male; ancora meglio se a qualche voto della giuria, la stessa Miss avrebbe risposto con le sue opinioni o le sue repliche. A Ballando con le Stelle, proprio questi momenti, attirano maggiormente l’attenzione, no?

miss 6La trasmissione va avanti con leggerezza. In verità, dopo un pò, un pò di monotonia c’è. Ma è forse inevitabile, per quanto le riduzioni di concorrenti ci possano essere. Un taglio netto è stato già dato da Milly Carlucci, con ben quaranta concorrenti in meno, ma almeno in questa prima puntata, il “fattore presentazione”, dopo un pò fornisce un pò di noia. Mariotto non è lui, proprio nell’occasione in cui “doveva essere lui”. Presentazioni su presentazioni, numeri su numeri, codici su codici, ed ecco arrivare il momento di punta dello show (???), ovvero l’arrivo di Paris Hilton. La cara Milly afferma “scrive, canta, balla, e ha una grande preparazione nel campo della moda”. No comment può bastare. Per quanto le critiche a questa presenza possano esserci state, sono probabilmente sempre troppo poche. Chi ha voluto questo personaggio a MissItalia ha speso, in maniera vana, valanghe di denaro, per portare su RaiUno un personaggio che nulla a che fare con l’Italia, nè tantomeno con MissItalia, nè tantomeno con la moda, priva di arte e di parte. Un ingresso tra ballerini e musica, rende il tutto un pochino ridicolo. La Paris Hilton posizionata al centro del palco, di giallo vestita, e tutto il corpo di ballo che le si muove intorno. WoW! Emozione allo stato puro (?) nella breve intervista rilasciata a Milly Carlucci. Evitiamo ulteriori commenti? Forse si, “che è meglio”, come direbbe Puffo Quattr’occhi.

MISS 8La puntata va in onda in maniera a dir poco interminabile. Sono oramai l’una di notte, la luna è già alta, e Milly Carlucci, tra contatori, vamp, sportive, romantiche e giuria, è un treno impazzito. Ho un dubbio? Vuoi vedere le che le puntate sono state tagliate, in favore di un allungamento abnorme? Credo proprio di sì. Il numero delle ore in onda, probabilmente, è sempre lo stesso. Le palpebre cadono sempre di più,

Sono le due di notte, decina di minuti in più, decina di minuti in meno. Il sonno la fa da padrone, ma l’attenzione non può non ridestarsi nel momento della premiazione di MissModaItalia. La fascia infatti, in un primo momento viene assegnata alla miss campana, Mirella Sessa. Via con le celebrazioni, i complimenti, le foto ed i flash. Patrizia Mirigliani in pompa magna si accompagna alle tante foto, e la puntata sembra conclusa. Ma quando il ditino vuole poggiarsi sul tasto rosso del telecomando, ecco il COLPO DI SCENA! L’assegnazione è stata sbagliata, l’avvocato di MissItalia infatti, giunge in studio con il nome della vera MissModa. ovvero Federica Sperlinga, che nella assegnazione precedentre era giunta solo quarta. 

Che dire? La puntata ha palesato la ferma volontà di apportare qualche modifica. Milly Carlucci ha lavorato sodo, e questo nessuno lo può negare. Ma il tutto risulta troppo lungo e ripetitivo. La seconda carrellata era evitabile, probabilmente, la durata della intera puntata è davvero troppa. Quasi cinque ore di trasmissione, credo difficile si possano reggere con la massima tranquillità. Aspettiamo questa sera, per un giudizio completo e definitivo, no?

11 commenti leave one →
  1. 12 settembre 2009 22:55

    COMPLIMENTI A MILLY KE è RIUSCITA SECONDO ME A RENDERE MISS ITALIA Iù SCORREVOLE.PER ORA 100 E LODE A MILLY

  2. Expedit permalink*
    13 settembre 2009 00:11

    Luigi
    migliorata la trasmissione,..ma concordi con qualche piccola modifica che ho scritto nel post?

  3. 13 settembre 2009 09:03

    hai proprio ragione.complimenti per il blog

  4. Bubino permalink
    13 settembre 2009 10:00

    Una prima puntata con qualche novità, come il raggruppare le miss in gruppi capitatanati da un caposquadra vip e la giuria con voto palese… novità che però hanno allungato la serata all’inverosimile, finendo quasi all 2 di notte.

    Davvero troppo… stasera mi guardo il thriller di Canale 5 per tenere alto l’onore del fiction club😛

  5. Dovizioso permalink
    13 settembre 2009 13:08

    Aspettiamo questa sera, per un giudizio completo e definitivo, no?

    No.Comunque complimenti per il coraggio, non so come si faccia a guardare Miss(Noia)Italia, per di più di sabato sera!Very compliments

  6. Expedit permalink*
    14 settembre 2009 12:02

    Grazie mille Luigi!..:)
    I complimenti sono sempre molto graditi..:)..così come le critiche sensate..:D

  7. Perennemente Sloggata permalink
    14 settembre 2009 14:46

    Devo ammettere di non guardare Miss Italia da anni, ma ho visto una foto su una delle testate giornalistiche online. E sono rimasta offesa: ho visto una BESTEMMIA!
    Non che io impazzisca per questa manifestazione però che si metta la corona di Miss Italia ad un fenomeno da baraccone come Paris Hilton NON LO ACCETTO!
    Scusate lo sfogo, ditemi che ho visto male la foto e non è vero…

    • Sal permalink
      14 settembre 2009 15:43

      perennemante sloggata

      per la cronaca Paris hitlon, è stata pagata dalla Rai, qualcosa come 100.000 euro.

      ah ah ah povera italia!

      • Perennemente Sloggata permalink
        14 settembre 2009 16:45

        Il problema non è tanto quello (ormai non fanno più notizia i cachet alti dati a persone discutibili) quanto proprio il fatto che vogliamo che sia presa sul serio MissItalia e poi diamo la corona a quella personcina così ammodino lì^???

  8. 14 settembre 2009 16:25

    so samà

  9. nicoletta permalink
    14 settembre 2009 21:32

    Al signor MARIOTTO sarebbero da cambiare gli occhiali! cosa guarda nelle ragazze..!la prima puntata sono uscite delle bellissime tra quale Marina Mangherini. X far passare ragazze peggio.Ditegli di aprirsi di piu’. LA TRASMISSIONE E’ STUPENDA ,MILLY SEI GRANDE! GRAZIE .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: