Vai al contenuto

REAZIONE A CATENA BOOM! RE PUPO, DOMINA IL PRESERALE TV

31 agosto 2009
by

Qualcuno potrebbe affermare “ehilà, che entusiasmo!”. In realtà è vero, forse troppo entusiastico il titolo, ma frutto solo della mia sempre crescente passione verso questo programma estivo che in verità, in sordina, si sta candidando a degno sostituto dell’Eredità di Carlo Conti, nei periodi di stanca per ora ancora lontani. Se qualcuno mi avesse detto che, un giorno, avrei speso qualche parola leggermente positiva su Pupo-presentatore, avrei “sorriso a pieni denti“, eppure, in verità, seppur superficialmente, un pò mi sono ricreduto. Mi sono ricreduto, e voglio parlarvene come contraltare a quanto affermato, con un bellissimo post,dal nostro ElBarto, al riguardo del concorrente Sarabanda, infruottosamente in onda su Canale5 dallo scorso giugno.

Ma l’entusiasmo più totale è rivolto, in verità, proprio al quiz. Il preserale di RaiUno infatti, dallo scorso luglio, vede un giochetto che, giunto alla terza edizione, desta sempre più successo. Reazioni a Catena, in effetti, rinfresca la mente, e l’immagine di una bibita gassata, fresca e dissetante, è quanto di più rappresentativo per il quiz in onda sulla rete ammiraglia di Viale Mazzini. Veloce, ritmico, divertente, estramemente partecipativo. Quante volte vi siete ritrovati dinanzi al quiz di Pupo a cercare di indovinare questa o quella parola? Il massimo lo si raggiunge nel gioco della “intesa vincente” che acquisisce tutte quelle caratteristiche di partecipazione pubblica della più nota ghigliottina di RaiUno. La partecipazione di tutti noi da casa raggiunge il culmine, divenendo un appuntamento fisso. Una ghigliottina lunga circa 70 minuti, la concatenazione continua e logica di parole. Qualche spruzzata di musica, e quel jingle che ti tormenta, entrando nelle orecchie, ed uscendone molto difficilmente.

Pupo è riuscito nella sua impresa. Ha “umiliato” Sarabanda, Teo Mammucari e Belen Rodriguez, oltre il suo lato B. RaiUno ha costruito, per l’estate una vera e propria roccaforte nella fascia preserale. Difficile pensare ad un inserimento del prodotto nella stagione di garanzia. L’Eredità di Carlo Conti ha “ancora troppo ascolto” per darle un seppur breve periodo di pausa. Nemmeno forse il 30% di share nella fase finale del gioco è forse pronto a scalfire la leadership di Carlo Conti. Noi di ScavicchialaNotizia siamo sempre pronti a criticare, è vero. Un blog inerente il piccolo schermo spesso si ritrova ad esprimere giudizi negativi su questo o quell’altro programma in onda. Reazioni in Catena invece, merita tutti i nostri complimenti. Una alternativa al quiz standard, privo di domande,e che comunque riesce a tenerti incollato al piccolo schermo. Come non lodare il programma?

9 commenti leave one →
  1. Filippo permalink
    31 agosto 2009 17:07

    L’ho già detto : ero partito prevenuto e pronto a vedere Sarabanda , qualora fossi a casa , in quanto amante della musica. Ma dopo la delusione ,ho visto una puntata del quiz di raiuno. Pur non
    amandoli , soliti ignoti , a parte , questo quiz mi e’ proprio piaciuto e ormai lo vedo tutte le volte che posso … Spero in una promozione autunnale , visto che di eredita’ e conti , ne ho fin troppo sopra i capelli.

    • lena permalink
      17 settembre 2009 19:37

      hola a tutti i partecipanti del programma reazioni a catena condotto da pupo –vorrei vedere in foto del programma del 31 di agosto dove hanno perduto sara –alessandro e oliva la sua fidanzata –per favore mandatemi foto di loro mi sono caduti simpatici e bravissimi grazie seguo sempre il programma ciao e in bocca al lupo . lena da caracas.

  2. bruscolino permalink
    31 agosto 2009 21:44

    quoto al 100% è un piacere ritrovarsi la sera con i figli facendo una sfida a chi ne indovina di più…un gioco davvero divertente e coinvolgente per tutte le età

  3. Sal permalink
    31 agosto 2009 22:51

    Con frizzi al posto di pupo, sarebbe l’ideale!

  4. Expedit permalink*
    1 settembre 2009 13:41

    Sal
    non farti sentire da FabriPupo!..ahaha..:D
    Cmq Fabrizio necessita di un programma stabile su RaiUno, cavolo! Aveva i Soliti Ignoti, e ancora dobbiamo capire perchè, gli sono stati soffiati……

  5. Expedit permalink*
    1 settembre 2009 13:49

    Bruscolino
    concordo in pieno! E, quando questo accade nel vuoto televisivo estivo, prende ancora più valore..:D..no?

  6. Expedit permalink*
    1 settembre 2009 13:50

    Filippo
    quoto tutto. E’ un programma, a questo punto, a cui manca solo la promozione autunnale.
    Vista la conduzione, Sarabanda per me è stata un fallimento dall’inizio. Per quanto Papi non sia tra i miei preferiti, lo ammetto, è adatto a quella trasmissione..è nata con lui…
    ciao!

  7. Anonimo permalink
    10 settembre 2009 09:04

    Io guardo in TV solo informazione film. Mi piace REAZIONE A CATENA anche perché non ci sono tette e culi esposti

Trackbacks

  1. TVSCAVICCHIAECANZONI: PUPO INARRESTABILE CON LE SUE “REAZIONI A CATENA” « Scavicchia la Notizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: