Skip to content

QUANDO SU LA7 AL POSTO DELLA ROMA VIENE TRASMESSO UN AUTENTICO PORNO…

21 agosto 2009

Metti un giovedì pomeriggio, in cui la calura la fa da padrona, ma che non blocca i tifosi residenti in Liguria della Roma intenti a seguire le avventure della Magica impegnata con il Kosice, formazione slovacca, valevole per l’accesso all’Europa League. Metti pure patatine, pop corn, sfizi vari, tutti pronti sul tavolo pronti per essere mangiati da ragazzi, ma anche da padri, madri e ovviamente da bambini, che rendono il clima sempre più festoso e gioioso. Un clima, però, interrotto da qualche bizza di troppo su La7, che di punto in bianco “decide” di cambiare rotta. Cosa succede, in pratica? Accade che nella provincia di Savona, a Cairo Montenotte, altro che Totti e compagnia cantante in onda: c’erano donne. Nude. Con uomini. A fare cose che non possono proprio essere trasmesse alle 4 e mezza del pomeriggio, in fascia protetta. Un rigoroso e autentico film tratto dal genere pornografico, protratto per un bel po’ di tempo. Perché non si tratta di qualche spezzone – così come avvenne qualche mese fa con Italia1 in un paesino della Lombardia – e poi il ritorno al campo di calcio; sono ben tre le ore con lo spettacolino in onda tale da essere visionato da chiunque facesse zapping. Interferenza? Qualcuno si è impossessato delle frequenze? Ancora non si sa di preciso, si indaga. Uno scherzo davvero di cattivo gusto, nell’eventualità. Ecco la notizia, tratta da La Repubblica.it:

Il film era di quelli inequivocabili, davvero hard, con immagini spinte e che nulla lasciavano all’immaginazione. Ma non era trasmesso da un canale satellitare sui generis bensì sulle frequenze dell’emittente La7, in pieno pomeriggio, lasciando di stucco coloro che si erano sintonizzati per poter assistere alla sfida calcistica tra la Roma e la slovacca Kosice, per l’ultimo turno preliminare dell’ Europa League. La partita finisce 3-3 eTotti non fa il miracolo, ma tutto questo gli appassionati di calcio non l’hanno visto: perché sino alle 19.30, sulle frequenze visibili a Cairo Montenotte e nel comprensorio valbormidese fra Carcare e Plodio (raggio di copertura del ripetitore), in provincia di Savona, stava andando in onda un porno dei più crudi.

Il sindaco di Cairo Montenotte, Fulvio Briano, avvertito al telefono dai cittadini che gli chiedevano a chi rivolgersi per protestare, ha annunciato che chiederà spiegazioni a chi di competenza, in primis alla Polizia Telematica. Sono già in corso le indagini da parte della polizia delle comunicazioni e degli investigatori della squadra mobile della polizia savonese per capire se alla base del fatto vi sia una semplice interferenza o una vera e propria violazione di frequenze, in un orario in cui molti bambini e minori si trovano davanti al televisore liberi di fare zapping.

4 commenti leave one →
  1. Sal permalink
    22 agosto 2009 10:41

    Stavano facendo i preliminari? ah ah ah ah

  2. Sal permalink
    22 agosto 2009 11:34

    in campo numerosi falli!!!!!!!

    ah ah

    basta me le dico e me le rido da solo!
    adesso smetto!

  3. ElBarto permalink*
    22 agosto 2009 17:20

    Ahahahahah Sal :D Pochi preliminari, tanti gol…:D E ovviamente falli a gogo’…:D Palle avanti, indietro.. stop! Qui quando ritorna il capo dei capi Expedit ci caccia a pedate per limiti del decoro superati :D

    • Sal permalink
      22 agosto 2009 17:41

      Expedit se ne sta tranquillo in montagna, ignorando il fatto che al suo ritorno, troverà un sito porno! :) :) :)

      Io, ho pure messo Sandra Milo con le tette di fuori, ah ah ah

      da “scavicchia la notizia” a “Chiavicchia la notizia”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: